Archivio dei fatti, gli eventi, dei corsi e delle novità...
Pagina 17 di 39
In totale sono archiviate 195 notizie

Convegno KNX "La scelta di qualità per l'efficienza energetica" - Padova, 22 aprile 2010

KNX Italia organizza per giovedì 22 aprile con inizio alle ore 14,30 un convegno sul tema" la scelta di qualità per l'efficenza energetica".
Il convegno si svolgerà presso l'Hotel Campanile - corso Stati Uniti,54 -Padova.
Enti patrocinatori dell'evento: Comitato Elettrotecnico Italiano, Unae Veneto, Api, Consiglio Nazionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati, Collegio dei periti industriali e dei periti industriali laureati della provincia di Padova.
La partecipazione è gratuita.
Per informazioni:
Luisa Gentini tel 038 193 8000 fax 038 193 8047
info@consted.com

12/04/2010- - info@aviel.it -
cliccare qui per scaricare la locandina e la scheda di partecipazione



EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI - Padova 17 e 24 aprile 2010

Il Dipartimento di Ingegneria Elettrica dell’Università di Padova (DIE), La Sez. Veneta di AEIT (Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni), L'Albo Veneto degli Installatori Elettrici (UNAE Veneto) e L’Associazione Italiana di Illuminazione (AIDI), organizzano un Seminario Tecnico in due sessioni dal titolo

EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI

PRESENTAZIONE
L’uso efficiente dell’energia semplicemente significa un minore fabbisogno energetico per assicurare lo stesso livello di servizi. L’esempio tipico è il miglioramento dell’isolamento termico degli edifici che consente, a parità di temperatura ottenuta, di ridurre l’apporto di riscaldamento o raffrescamento. Un altro esempio è l’uso di lampade ad alto rendimento che consente minori consumi elettrici a parità di livello di illuminazione. L’uso efficiente di energia si ottiene dunque, più che attraverso il mutamento dei comportamenti individuali, principalmente attraverso l’impiego di tecnologie efficienti e di processi di automazione e controllo che permettano di ottimizzare gli effetti utili che si vogliono ottenere.
Sono queste tecnologie e queste pratiche che verranno presentate nelle due sessioni del Seminario Tecnico: nella prima saranno illustrati i concetti dell’efficienza energetica nelle applicazioni domestico/commerciali e le più recenti innovazioni tecnico-scientifiche nel settore, nella seconda saranno forniti specifici elementi utili per l’attività tecnico-progettistico.

Sede del seminario:
Aula Magna “A. Lepschy”, 1° Piano DEI/D
Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
via Gradenigo, 6/A - Padova

I sessione

Sabato 17 aprile 2010 (dalle 9.30 alle 12.30)

09:30 Registrazione dei partecipanti
09:45 Saluto ai partecipanti e apertura lavori
10:00 Verso la “Zero Energy House”
Niccolò Aste - BEST Politecnico di Milano
10:30 La certificazione energetica degli edifici
R. Zecchin, M. De Carli – Università di Padova
11:00 COFFEE BREAK
11:30 Supervisione e controllo di sistemi HVAC per una gestione efficiente degli edifici
A. Beghi, L. Cecchinato, M. Rampazzo – Università di Padova
12:00 Nuove tecnologie per l’illuminazione di ambienti
L. Fellin, P.Fiorentin, E.Pedrotti – Università di Padova


II sessione

Sabato 24 aprile 2010 (dalle 9.30 alle 12.30)

09:30 Registrazione dei partecipanti
10:00 Nuove tecnologie negli impianti civili di riscaldamento/raffrescamento
R. Zecchin, M. De Carli – Università di Padova
10:30 Soluzioni a risparmio energetico nell’illuminazione con le nuove tecnologie
P. Ceccherini – Philips Lighting Academy
11:00 COFFEE BREAK
11:30 Monitoraggio e gestione dell’energia negli edifici
M. Tagliaro – Schneider Electric
12:00 Presentazione di un’esperienza di recupero conservativo di fabbricato storico
R. Silvestrini – Polistudio SpA

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al seminario tecnico è a pagamento, scontata per i Soci AEIT e AVIEL e AIDI.
E’ richiesta l’iscrizione tramite invio, via e-mail a aeiveneta@die.unipd.it o info@aviel.it, oppure via fax (049/8277599), della scheda di adesione, entro le ore 11.00 del giorno precedente l’incontro.
La quota di iscrizione comprende la documentazione relativa agli argomenti trattati nel convegno.
Su richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.













26/03/2010- - info@aviel.it -
cliccare qui per scaricare invito e scheda di adesione



"Informazione tecnica dell'UNAE"n°2 (marzo-aprile 2010)

Sul notiziario in oggetto è riportata una “Piccola guida al Conto Energia"

25/03/2010- - info@aviel.it -
Cliccare qui per scaricare il notiziario 2



SICUREZZA NEI CANTIERI - Ceregnano, 6 e 13 marzo 2010

L’Albo Veneto degli Installatori Elettrici organizza un intervento formativo su “SICUREZZA NEI CANTIERI”.
L'intervento è suddiviso in due moduli :

1° modulo: “IL POS PER LE IMPRESE ELETTRICHE” - sabato, 6 marzo 2010

Presentazione
Tutti i datori di lavoro delle imprese esecutrici, prima dell’inizio dei lavori nei cantieri, devono presentare uno specifico Piano Operativo di Sicurezza (POS).
Il POS individua, analizza e valuta i rischi per la sicurezza e la salute, in relazione alla specifica opera da eseguire. Devono esservi indicate tutte le misure di prevenzione e protezione da attuare, nonché i vari DPI da adottare durante l’esecuzione di tutte le varie fasi lavorative specifiche dell’impresa nel contesto del cantiere.
Il presente intervento formativo è particolarmente indicato per la formazione del personale di imprese elettriche preposto alla redazione dei piani della sicurezza, ma è utile anche ai datori di lavoro delle imprese esecutrici dei lavori, che hanno una diretta responsabilità, nonché al personale che ha l’incarico di Coordinatore per l’esecuzione dei lavori.

Programma
 ambiti di applicazione del Titolo IV del T.U. (cantiere si / cantiere no)
 l’idoneità tecnico professionale
 il Piano Operativo di Sicurezza
 le verifiche in campo
 la formazione e l’addestramento
 risvolti penali

2° modulo: “IMPIANTI ELETTRICI NEI CANTIERI” – sabato, 13 marzo 2010

Presentazione
Il cantiere è un luogo di lavoro molto particolare e le caratteristiche dell'impianto elettrico devono tenere conto del maggiore rischio elettrico; si devono infatti considerare le condizioni climatiche, variabili per tutta la durata del cantiere, il rischio di urti, la presenza di polveri ed acqua, la presenza più o meno elevata di persone, la presenza di eventuali ambienti a maggior rischio in caso d'incendio o con pericolo di esplosione.
Nei cantieri edili avviene il maggior numero di infortuni elettrici e quindi è necessario migliorare la sensibilità alla sicurezza di quanti operano nel settore elettrico, in modo da ridurre il rischio professionale dovuto all’errore umano.
Il corso è rivolto agli operatori elettrici, in particolare agli installatori di impianti elettrici nei cantieri e si prefigge di inquadrare il rischio elettrico sotto il profilo normativo, chiarendo obblighi e responsabilità a carico dell’installatore. Si prenderà visione delle norme e guide tecniche di riferimento per il particolare ambiente di installazione. Si affronterà inoltre la problematica legata alla necessità della protezione contro i fulmini delle strutture presenti nei cantieri

Programma
 l’impianto elettrico nei cantieri di costruzione e demolizione
 protezione delle strutture di cantiere contro i fulmini

Entrambi gli incontri si terranno presso il Polistudio Spa – via Cimarosa, 1540 CEREGNANO (RO) con inizio alle ore 8.30. Il termine dei lavori è previsto per le 12.30.
Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla segreteria dell’Albo.

12/02/2010- - info@aviel.it -
cliccare qui per scaricare indicazioni stradali
cliccare qui per scaricare piantina
cliccare qui per scaricare scheda di iscrizione



PER NON ESSERE FUORI CORRENTE – Marghera (VE) 8 marzo 2010 - INCONTRO SOSPESO

Il giorno 8 marzo 2010 alle ore 9.30 è in programma - presso Unioncamere del Veneto (Parco Scientifico Tecnologico-Edificio Lybra , via Delle Industrie 19/C- Marghera) un incontro per gli installatori il cui scopo è quello di informare gli operatori, sulle novità del settore,fornendo informazioni necessarie sulla conoscenza tecnica di taluni prodotti, sicurezza,qualità e risparmio energetico.
L’incontro è organizzato da IMQ/ANIE in collaborazione con ACIE, ASSIL, CSI e con il patrocinio di FME , UNAE e Unioncamere del Veneto.
La partecipazione è gratuita. Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento posti.

GLI ORGANIZZATORI COMUNICANO CHE L'INCONTRO NON AVRA' LUOGO A CAUSA DI ADESIONI INSUFFICIENTI.

02/02/2010- - info@aviel.it -
cliccare qui per scaricare locandina incontro



<< Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 Avanti >>


............................................................................................................................
AVIEL - Albo Veneto degli Installatori Elettrici Qualificati

info: info@aviel.it